Il percorso coinvolge diversi ambiti disciplinari e si articola in tre aree di lavoro:

il laboratorio scientifico, il laboratorio linguistico e il laboratorio teatrale.

Ciascuna di esse presenta diversi strumenti utilizzabili separatamente. La selezione e la diversa combinazione di essi sarà determinata dalle particolari esigenze di ciascun gruppo di lavoro impegnato nell’attività.

La struttura del percorso consente il suo utilizzo sia in singole classi sia in attività a classi aperte, in orizzontale o verticale.

L’attuazione del percorso nella sua interezza non richiede particolari adeguamenti di contenuto sia che veda coinvolti gli alunni del primo ciclo delle elementari sia che interessi quelli del secondo ciclo e del primo anno della media inferiore; per gli alunni di seconda e terza media sono a disposizione specifici supporti sia per il laboratorio scientifico che per quello linguistico.
Il laboratorio teatrale è strutturato in maniera tale da essere condivisibile da tutti, ovviamente con un diverso grado di autonomia dell’alunno e di conseguente supporto da parte dell’insegnante.